MADRID inedita, itinerario non convenzionale della capitale spagnola

MADRID inedita, itinerario non convenzionale della capitale spagnola

Uscire dai percorsi già battuti e andare alla ricerca di itinerari non convenzionali è l’obiettivo di ogni vero viaggiatore, e non solo. Per i motivi più disparati può capitare a chiunque di dover (o voler) tornare in una città che si è già visitata ed ecco allora che parte la caccia ai musei più improbabili, alle attrazioni meno conosciute e a tutto ciò che resta fuori dalle guide di viaggio tradizionali. Questo post perciò è dedicato a Madrid e a tutti gli unconventional must da mettere in lista per chi è alle prese con un secondo soggiorno nella capitale spagnola o per chi vuole evitare i luoghi presi d’assalto dai turisti! Continua a leggere “MADRID inedita, itinerario non convenzionale della capitale spagnola”

MARSIGLIA, tutto il bello che c’è!

MARSIGLIA, tutto il bello che c’è!

Marsiglia, vivace capoluogo della Provenza, non è una città facile, tutt’altro. Con questo però non ho intenzione di scoraggiarvi, ma solo di mettervi in guardia, perché nonostante lo stato di degrado e abbandono in cui versa, merita comunque di essere visitata. Se state considerando l’idea di partire per Marsiglia preparatevi quindi a prendere appunti su alcune semplici regole da mettere in pratica durante il vostro soggiorno e su tutto il (poco) bello che c’è da vedere! Continua a leggere “MARSIGLIA, tutto il bello che c’è!”

PRERAFFAELLITI, le migliori gallerie d’arte in cui trovarli

PRERAFFAELLITI, le migliori gallerie d’arte in cui trovarli

Quando si parla di arte preraffaellita ci si riferisce a quella corrente artistica sviluppatasi in Inghilterra nel pieno dell’epoca vittoriana, che è ancora poco nota in Italia. Di fatto, nel nostro paese non è possibile ammirare i capolavori preraffaelliti, se non in occasione di qualche mostra temporanea, come quella del 2011 alla GNAM di Roma o quella allestita nel 2014 a Palazzo Chiablese a Torino.  Continua a leggere “PRERAFFAELLITI, le migliori gallerie d’arte in cui trovarli”